giovedì 9 giugno 2011

4 SI "per quelli che passeranno"

Dicono che il tempo cambi le cose,
ma in realtà le puoi cambiare solamente tu
.
 
 (Andy Warhol)




ATTENZIONE! Le schede dei referendum non vanno sovrapposte, hanno la caratteristica della carta carbone. SE VENGONO MESSE UNA SOPRA L'ALTRA SI CORRE IL RISCHIO DI ANNULLARLE TUTTE MENTRE SI VOTA LA PRIMA.

34 commenti:

  1. Evvai.... "martellamento a blog unificati"!!!

    Ciao Mark un abbraccio :-))

    RispondiElimina
  2. É solo questione di raggiungere il quorum, perchè dubito fortemente che qualcuno vada a votare per barrare il "NO".
    Perciò, speriamo che sia la giornata giusta per raggiungere la fatidica soglia percentuale, e poi tutti pronti a contare i nostri SIIIIII !

    RispondiElimina
  3. Ci siamo tutti, oggi!!! Ewwiwaaa!!!

    RispondiElimina
  4. Io, naturalmente, ci sarò.
    Temistocle

    RispondiElimina
  5. Non andrò. Non ci posso andare. Sarò a 200 km. dal mio seggio elettorale.
    Non ci posso andare. Non ho soldi per andarci. Questa situazione, questa gestione, mi ha talmente messo in ginocchio che mi costerebbe troppo farlo.
    Devo fare l'infermiere di turno. Non conosco malavitosi, quindi conto zero e zero ho. Passo al Brico fai da me.
    Non so se credere nemmeno nei referendum. Sono passato dal non crederci, perchè ho delegato il parlamento a legiferare, al non crederci, perchè comunque mi esprima, il parlamento mi fregherà sempre.
    Credo sempre più alla rivoluzione, nemmeno troppo intellettuale (non mi prude da un pezzo nemmeno il cervello). Credo non ci sia più spazio, parcheggio, strada percorribile. Sto pensando che l'unico modo per vivere e per morire dignitosamente, da atei di una politica, che altro non è se non diabolica e perversa, sia il modo kamikaze talebano, senza farmi illusioni in un mondo migliore nell'aldilà.
    Silvio, abbiamo paura che arrivino i comunisti a prenderci tutto?
    ... ma se non ho più niente ... io!!!

    P.S. 1
    Alle ultime elezioni ho disegnato un simbolo "a caso" e l'ho icssato, a quelle precedenti alle ultime, forse ho votato Lega o forse Forza Italia ...
    Silvio, ti ho creduto, mi hai fregato,
    la tua base sta andando ad escort ... quelle aperte al pubblico, ... gratis il giorni della sagra.

    P.S. 2
    L'ultima volta che ho avuto un incidente d'auto, il mio assicuratore si è mosso male. Avevo ragione ed è riuscito persino a farmi aver torto invertendo i testimoni. Al rinnovo della polizza si è meravigliato che io non confermassi fiducia alla lui e alla sua compagnia.
    Silvio,
    gli ho ricordato che quando si perde, si perde, tutti non solo e sempre l' assicurato elettorato.
    Credo che un giorno o l'altro prenderò un Hammer Patriot con la pala da miniera davanti. Adesso te ii tirano dietro. Dopo la fine della guerra in Irak è finita anche la pubblicità. Ti pagano se gli liberi la concessionaria. Credo prenderò velocità e ...

    P.S. 3
    Sollevo questo blog da ogni colpa delle mie intenzioni.
    Silvio, non si può sempre (tu) mangiar gnocca e io salvia e carta da burro il giovedì.
    Silvio,
    non me la posso più permettere (gnocca), ma di nascosto vado al supermercato e se non c'è nessuno che mi guarda, do una leccata furtiva al sacchetto di plastica di Giovanni Rana ... anche l'occhio vuole la sua parte, tanto il gusto l'ho perso da un pezzo.

    RispondiElimina
  6. Bhe...questo movimento non è male..! Ora bisogna che ci andiamo...

    RispondiElimina
  7. Ho già messo i miei si. Ciao Mark

    RispondiElimina
  8. Comunque è ovvio che i referendum non servono a niente. Non lo dico io, lo dice la storia dei referendum che sono stati puntualmente ignorati o aggirati dal parlamento. Il meccanismo è ovvio, si abroga una legge e se ne fa un'altra uguale, oppure non si fa nulla, lasciando tutto com'è. Ripeto sempre l'esempio banale del referendum del 1995 che aboliva la proprietà statale della RAI con lo scopo di avviare la privatizzazione. Ad oggi il 99% della RAI è di proprietà del Ministero delle Finanze.

    RispondiElimina
  9. Forza, saliamo tutti sul pullman virtuale e andiamo alle urne (quelle vere,eh!)! ;)

    RispondiElimina
  10. Ciao Mark. SI SI SI SI.
    Fatto virtualmente e domenica fisicamente!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. @Tutti...ATTENZIONE! Le schede dei referendum non vanno sovrapposte, hanno la caratteristica della carta carbone. SE VENGONO MESSE UNA SOPRA L'ALTRA SI CORRE IL RISCHIO DI ANNULLARLE TUTTE MENTRE SI VOTA LA PRIMA. Fate girare per favore! non facciamoci fregare!!!
    FATE GIRARE IL MESSAGGIO!!...faro un post ;-)

    RispondiElimina
  12. -Vuoi che un ladro vada in galera anche se è il Presidente del Consiglio? (SI)
    - Vuoi che l'unico posto dove stipare una barra di uranio impoverito sia il culo di chi vuole il nucleare? (SI)
    - Vuoi continuare a farti il bidet senza dover usare il Telepass? (SI)
    - Vuoi innaffiare le tue piante senza usare Uliveto e Rocchetta? (SI)

    RispondiElimina
  13. Blog uniti per dire quattro volte si.Saluti a presto

    RispondiElimina
  14. C'è una strana aria natalizia, non mi resta che augurarti:
    Buon Sì

    RispondiElimina


  15. sì e ancora sì

    ^___________^

    RispondiElimina
  16. Anche io l'ho posato, per cui non posso che aggiungere: SI, elevata alla quarta ;)
    p.s. Grazie per la bellissima frase che hai lasciato tra i miei commenti :)

    RispondiElimina
  17. Anch'io mi sono unita al coro degli amici blogger.
    sì - sì - sì - sì

    RispondiElimina
  18. SI - SI - SI - SI
    Dona Flor

    RispondiElimina
  19. Continuo a dirlo in giro. Cercare di convincere più gente possibile di andare a votare.

    RispondiElimina
  20. Rispondo a me stesso al mio post 1

    "Silvio, ti ho creduto, mi hai fregato ..."

    Mark qui ti legge per forza anche The Economist.

    esce domani con la foto di Silvio a fianco del titolo "The man who screwed an entire country". "L'uomo che ha fregato un intero paese", meno male che non è successo solo a me.

    http://www.economist.com/

    RispondiElimina
  21. tutti insieme appassionatamente in un coro di SI.
    grazie per il consiglio

    RispondiElimina
  22. Bravo, bel post, e hai fatto bene a ricordare delle schede copiative.

    RispondiElimina
  23. Vado a votare dopo 12 anni, la paura di finire carbonizzato e disidratato ha ridato energia al mio senso civico, mi sento un leone.

    Ho capito qual'è la base della Democrazia, quale dev'essere: il cagotto!

    RispondiElimina
  24. -Vuoi che un ladro vada in galera anche se è il Presidente del Consiglio? (SI)
    Domanda: come fa un ladro a diventare Presidente del Consiglio? Non è meglio intervenire nei 50 anni precedenti?

    - Vuoi che l'unico posto dove stipare una barra di uranio impoverito sia il culo di chi vuole il nucleare? (SI)
    Le centrali nucleari non producono "uranio impoverito" come scoria. Sarebbe bello perché "impoverito" sta a significare che sono stati rimossi tutte o quasi le componenti radioattive. L'uranio impoverito viene utilizzato per proiettili anticarro e corazze, causa la sua altissima densità.
    Le scorie delle centrali purtroppo sono costituite da un mix di elementi radioattivi diversi, come risultato della fissione del combustibile originario. Questo fatto rende dispendioso riprocessare le scorie per poterle riutilizzare come combustibile e le rende anche estremamente pericolose a causa di alcuni di questi elementi che sono sia altamente tossici che altamente radioattivi, con periodi di dimezzamento di milioni di anni.
    Oltre a questo, sono "scorie" anche tutti i materiali usati per la conduzione della centrale e gli impianti della centrale stessa una volta arrivata a fine vita.

    - Vuoi continuare a farti il bidet senza dover usare il Telepass? (SI)
    - Vuoi innaffiare le tue piante senza usare Uliveto e Rocchetta? (SI)
    L'acqua si paga comunque, non esistono pasti gratis. La questione è vedere se un privato può fornire un servizio migliore allo stesso prezzo o a prezzo inferiore. Questo non toglie comunque che anche il servizio pubblico sostiene dei costi che se non vengono coperti da una bolletta finiscono per essere ripianati dalle tasse.

    Il discorso delle acque minerali dovrebbe essere approfondita nel senso di andare a vedere con che criteri vengono assegnate le concessioni per il prelievo delle acque e i relativi prezzi.

    RispondiElimina
  25. Se hanno fatto le schede con carta ricalcabile, sono dei delinquenti!

    RispondiElimina
  26. La precisazione non è peregrina. A volte errori come questo sono frequenti ed è meglio evitarli! Questa volta è davvero importante non sbagliare.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  27. Viola,
    la domanda è d'obbligo.
    Ma adesso assolviamo i delinquenti se per caso non avranno usato la copiativa?

    Contrordine,
    andrò a votare Lunedì mattino... contro lo stato.

    RispondiElimina
  28. X MI SONO FREGATA ATTENZIONE le schede dei referendum non vanno soprapposte ecc...

    RispondiElimina
  29. Strano.
    In mattinata, dopo aver cliccato su "mi piace" ho lasciato un breve commento che non vedo. Boh!
    Comunque avevo scritto che posso dire di aver infilato nell'urna i miei quattro SI dopo essere entrato nel seggio alle 8.30 a.m. di domenica 12
    giugno.

    RispondiElimina
  30. Indovina un pò cosa voterò io... :)

    RispondiElimina

La critica è ben accetta perchè aiuta questo spazio nella crescita e nella trasformazione