mercoledì 29 dicembre 2010

Disintossicato

Tornare dalle "feste" per riappropriarsi della quotidianità impaccia, e non poco. La cura disintossicante è dovuta da un quasi totale distacco dalla civiltà, senza internet, giornali e cellulari spenti o quasi, un buon libro e l'ambiente famigliare che ristora la mente e la pancia. Le fatiche culinarie sono le più dure da abbandonare, ma i sapori e i profumi mi accompagnano e mi sollazzano, certo la TV accesa sui programmi di intrattenimento  mi da sui nervi, però come riscatto da pagare non ci possiamo lamentare. La terapia ha sortito i suoi frutti, ridandomi quella tranquillità di pensiero che non posso avere a casa mia....e già è proprio qui l'arcano...specifico che non trattasi di un cane romano....qual'è casa mia? Chissà il dilemma verrà svelato l'eventuale giorno  in cui un piccolo me atterrerà su questo pianeta, ma fino ad allora qual'è la risposta? In genere il lavoro e l'amore sono i veicoli più frequenti con il quale si parte dai luoghi di origine per stanziare da altre parti, però il tarlo che induce alla riflessione o quantomeno ad un pensiero è...perché non riesco ad identificare nel luogo di origine o nel mio luogo di lavoro la mia casa?...La soluzione sarebbe nell'allargare di un 300 km il soggiorno con un bel ponte nel mezzo, ma non credo nella sua attuabilità....forse la terra è l'unico perimetro che potrebbe contenermi, ma a mio avviso non penso sia tanto d'accordo...voi?

21 commenti:

  1. e lo chiedi a una che per nickname ha scelto "hobina" ? (un pò contorto, ma viene dall'inglese hobo). Io non l'ho ancora capito....

    RispondiElimina
  2. @Hobi...be in effetti un pò contorto lo è, però io conosco partenza arrivo e ritorno...oppure si muove solo il corpo e io aleggio sul tutto...;-)

    RispondiElimina
  3. L'importante è mai smettere di cercare la propria casa, perchè essa è in movimento, come tutte le cose :)
    Casa è il tuo cuore.
    Casa è un paesaggio che ti ha colpito.
    Casa è il camino accanto al quale sei cresciuto.

    Casa è chi ami....... No?

    buona serata Mark!

    RispondiElimina
  4. @Goccia...senza ombra di dubbio, io volevo solo circoscriverla materialmente...eppoi amo tutti...però odio molti...ops!!! ci risiamo con un nuovo dilemma...;-)

    RispondiElimina
  5. Tranquillo, con un po' di Tv passerà... non avrai più di questi dilemmi: il dottore di solito me ne ordina un paio d'ore al giorno, così che la lobotomizzazione giunga piano piano, da non sentire dolore.... :)
    Avevo capito, volevo solo essere un po' sibillina :) buona serata ancora!

    RispondiElimina
  6. @Goccia...tranquilla volevo esser sperlari anch'io...solo che preferisco un pò di attività fisica al posto della tV....Serata gioiosa anche a te...:-D

    RispondiElimina
  7. Ciao Mark, per me la casa è in ogni luogo dove il corpo è, fosse anche una capanna o una reggia o una spiaggia con un tetto di stelle. Quando sei un tutt'uno corpo mente Spirito e non vuoi più competere con nessuno e la tua vita è gioiosa, casa è solo una parola. Io la televisione ce l'ho spenta da due anni. Lobotomizza è vero!
    Buona serata

    RispondiElimina
  8. io me ne sono talmente disintossicato, da certa roba, che piuttosto di tornare a sopportare una tv accesa su programmi d'intrattenimento preferirei andare a lavorare in miniera... :-))

    RispondiElimina
  9. Eh si, la terra è un minuscolo puntino e ad alcuni a volte può stare un po' stretto... ma se la nostra Mente lo crede possibile, allora la nostra casa diventa l'universo intero! Ciao :-)

    RispondiElimina
  10. Invece io mi sento a casa quando sono lontanissima, mentre quando sto qui, dove sono sempre stata, mi sento estranea.
    Ma d'altra parte, tu già sai che sto scappando.
    :) ben tornato.

    RispondiElimina
  11. La foto è splendida.
    A casa mia ci sto bene, troppo bene.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. @I am...la mia vita è gioiosa, ma in troppi tentano di rovistarla........la televisione spenta?...non l'avrei mai detto....;-)

    @Zio...la mia è stata una disintossicazione ad ampio raggio con flebo di famigliarità...le miniere....mmmmm....potrebbero essere delle valide alternative...;-)

    @Eva...non ci allarghiamo tanto comprendo benissiomo il concetto, ma come la mettiamo con l'assenza di ossigeno?....scerzo....un benvenuto nella mia umile casa....:-)

    @Serbilla...le realtà che ci circondano sono inconfutabili, ma anche andando via ci seguono di soppiatto senza mai dare tregua. Grazie per il bentornato....;-)

    @Kylie...la foto sarà splendida però mette l'ansia ogni volta che fanno due goccie d'acqua...un abbraccio a te...:-D

    RispondiElimina
  13. ho sempre pensato che "casa" sia il luogo dove l'anima si acquieta ...ma questo luogo ancora non l'ho trovato :))
    buon 2011

    RispondiElimina
  14. Casa tua è dentro di te, e allo stesso tempo è l'universo intero.
    Oddio, intero... facciamo tutto tranne ciò che si misura comunemente in pollici, ok?
    Auguri!

    RispondiElimina
  15. @Il soprammobile...l'anima me gusta ribelle la casa la intrappola...buona ricerca e buon anno...:-)

    @Web...Allora corro a misurare?...ricambio con affetto e resetto la location.

    RispondiElimina
  16. Ciao Mark passo per farti gli auguri di un felice splendido 2011. Alla realizzazione di tutti i tuoi sogni. Cin cin

    RispondiElimina
  17. IO NON STO BENE DA NESSUNA PARTE..BO'..FORSE SARO'BANALE MA LA VERA CASA FORSE E' NEL NOSTRO CERVELLO..OVUNQUE VADO VORREI ANDARE ALTROVE..CHE POI VORREI SOLO ABBANDONARE..
    BUON 2011!
    SPERIAMO CI FACCIA TROVARE AD OGNIUNO LA META CHE DESIDERA..L'ISOLA CHE NON C'E..APPUNTO..
    UN ABBRACCIO
    FEDE

    RispondiElimina
  18. Ciao Mark, ripasso da queste parti per farti anche io gli auguri per l'anno nuovo; AUGURI!!!!
    Che l'anno nuovo ti porti quello che non ti ha portato quest'anno... un abbraccio,ciao!

    RispondiElimina
  19. Ciao, nell'augurarti un buon 2011 invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed attori del 2010.

    CLICCA QUI PER VOTARE

    RispondiElimina
  20. Tanti auguri e che il prossimo anno porti solo cose buone e serenità.
    Auguri.
    :)

    RispondiElimina
  21. @per tutti....ancora Buon Annoooooooooo!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

La critica è ben accetta perchè aiuta questo spazio nella crescita e nella trasformazione